fbpx

Hunted: Guida ai Collezionabili

Hunted: Guida ai Collezionabili

In questa guida vedremo tutti i collezionabili del gioco e scopriremo come sbloccare gli obiettivi e trofei “Febbre di cristallo”, Una priorità assoluta”, “non piangere, draghetto”, “in ritardo per la festa” e “Tocco d’oro”

Prima di iniziare a collezionare cristalli, prigionieri, lacrime, corpi e tesori, vediamo gli obiettivi e trofei relativi ai collezionabili.

Obiettivi e Trofei dei Collezionabili

Obiettivo / Trofeo

In ritardo per la festa 50 / Argento
Modalità avventura: libera tutti i prigionieri legati nel corso del gioco
Per questo obiettivo/trofeo dovrete liberare tutti i prigionieri che troverete durante l’avventura: sono legati ad una corda, vi basterà colpirla con l’arco o la balestra per liberarli. In totale sono 30 e libererete l’ultimo prigioniero del Capitolo 5.3.


Obiettivo / Trofeo

Non piangere, draghetto 50 / Bronzo
Modalità avventura: trova tutte le lacrime di drago del gioco
Per questo obiettivo/trofeo vi si richiede di raccogliere tutte le 13 Lacrime di Drago che troverete durante l’avventura. Sono quasi tutte celate dietro ad enigmi o stanze segrete.


Obiettivo / Trofeo

Febbre di cristallo 15 / Argento
Modalità avventura: raccogli tutti i cristalli possibili nel corso del gioco
Si tratta di dover raccogliere tutti i cristalli interi e tutte le schegge di cristalli: per i cristalli interi seguite la guida riportata di seguito, mentre per i frammenti di cristallo dovrete uccidere tutti i nemici e aprire tutte le piccole urne azzurro/blu.


Obiettivo / Trofeo

Una priorità assoluta 15 / Argento
Modalità avventura: usa la Pietra dei morti per comunicare con ogni spirito del gioco
Per questo obiettivo/trofeo dovrete usare la Pietra dei Morti che vi verrà data da Seraphine all’inizio dell’avventura. I cadaveri hanno un bagliore verde attorno, quindi sono facilmente riconoscibili.


Obiettivo / Trofeo

Tocco d’oro 50 / Oro
Raccogli 100.000 pezzi d’oro
Dovrete riuscire a raccimolare 100.000 pezzi d’oro tra modalità avventura e Crucible. Rifacendo la modalità avventura non perderete il denaro che avete già, ma andrete ad accumularlo, quindi si consiglia di sfruttare entrambi gli slot per i salvataggi della modalità avventura. Per quel che riguarda il Crucible, all’aumentare della difficoltà delle stanze aumenta anche la quantità di denaro che ne ricaverete: cercate le mappe fatte dagli utenti con un titolo che abbia la parola oro ripetuta, sicuramente sarà una mappa adatta per raccattare oro in fretta.

 

I Collezionabili: dove trovarli

Durante il gioco vi troverete a dover collezionare due tipi di oggetti: i Cristalli e le Lacrime di Drago. Oltre a questo ci sono altri due tipi di “collezionabili”, ovvero i Prigionieri e gli spiriti con cui dovrete interagire usando la Pietra dei Morti. In questa guida vedremo dettagliatamente dove trovare i collezionabili capitolo per capitolo.

Iniziamo intanto col dire che nella conta dei cristalli ci sono sia quelli che si ricavano dai frammenti lasciati dai nemici, sia quelli che si trovano nei contenitori. In totale sono 132, di cui 72 nei contenitori. Attenzione a non iniziare una nuova partita +, o perderete tutti i progressi nei collezionabili. Potrete trovarli anche in co-op.

 CAPITOLI
Cristallo
Lacrima di Drago
Prigioniero
Prigioniero
  Prologo
3
/
1
/
  Sezione 1.1 – Ingresso della città
3
1
1
2
  Sezione 1.2 – Fucina
2
1
/
2
  Sezione 1.3 – Locanda di Dyfed
1
1
1
/
  Sezione 1.4 – Centro della Città
/
/
/
/
  Sezione 1.5 – Uscita dalla città 1
1
/
1
/
  Sezione 1.6 – Ingresso della Fortezza
2
/
1
1
  Sezione 2.1 – Pozzo del dolore
4
1
5
1
  Sezione 2.2 – Prigione
2
1
2
2
  Sezione 2.3 – Stanza della gru
/
/
1
/
  Sezione 2.4 – Discesa
2
1
4
1
  Sezione 2.5 – Città della Balista
4
/
1
1
  Sezione 2.6 – Tana dei Ragni
2
/
/
/
  Sezione 3.1 – Ponti
1
/
1
2
  Sezione 3.2 – Discesa
5
/
3
2
  Sezione 3.3 – Accampamento
1
1
2
11
  Sezione 3.4 – Enigma del tempio
2
1
2
/
  Sezione 3.5 – Pendio del tempio 2
3
/
3
/
  Sezione 3.6 – Molo
2
/
1
/
  Sezione 4.1 – Lo sbarco
1
/
2
/
  Sezione 4.2 – Cuori neri, sangue rosso
1
1
1
1
  Sezione 4.3 – Archi di fuoco
2
/
/
/
  Sezione 4.4 – La Dama Scarlatta
/
1
2
1
  Sezione 4.5 – Il racconto del Re
1
/
1
2
  Sezione 4.6 – La biblioteca
1
/
1
/
  Sezione 5.1 – Foresta
4
/
3
/
  Sezione 5.2 – Cava
2
/
2
/
  Sezione 5.3 – Fogne
4
1
1
1
  Sezione 5.4 – Ponti
1
/
1
/
  Sezione 5.5 – Sopra le mura
/
1
3
/
  Sezione 6.1 – Ingresso di Kala Moor
3
/
1
/
  Sezione 6.2 – Recinti dei prigionieri
3
/
1
/
  Sezione 6.3 – Recinti dell’ascensore
1
1
1
/
  Sezione 6.4 – Abissi
2
/
/
/
  Sezione 6.5 – Segrete
2
/
2
/
  TOTALE
68
13
52
30

PROLOGO

In questo capitolo troveremo:

  • 3 Cristalli
  • 0 Lacrime di Drago
  • 1 Pietra dei Morti
  • 0 Prigionieri

Il prologo è estremamente semplice, consideratelo come un corridoio dove siete obbligati a passare. L’ultimo cristallo lo troverete nell’ultima parte del prologo: proseguite fino a quando cadrete nella fossa, una volta pulita la zona localizzate una statua che può essere spinta, quindi seguite la nuova strada per trovare il cristallo.

CAPITOLO 1: LA CITTA’ DI DYFED

  • 11 Cristalli
  • 3 Lacrime di Drago
  • 4 Pietre dei Morti
  • 5 Prigionieri

1.1 – Ingresso della città

Nel primo capitolo troverete 11 Cristalli, 3 Lacrime di Drago, 4 Pietre dei Morti e 5 Prigionieri.

  • Cristallo Cristallo [1/11] – Nella casa subito a destra appena entrerete nell’area. Sparatea alla corda che regge l’insegna, dentro c’è un cristallo. Oltrepassate la porta per la prossima parte del capitolo.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [1/3] – Subito a destra appena oltrepassate la porta.

  • Prigioniero Prigioniero [1/5] – Proseguite lungo la strada dove troverete il wargar intento a mangiare la sua vittima, svoltate l’angolo dopo aver ucciso altri nemici e vedrete davanti a voi il prigioniero appeso.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [1/4] – Seguite il percorso fino ad arrivare ad uno spiazzo con dei wargar che vi attaccheranno, uccideteli e scorgete a destra un cadavere su cui usare la Pietra dei Morti.

Entrate nella casa e proseguite fino a trovare una trave che da su una pedana di legno. Attraversatela e notate sulla destra una casa diroccata con del bagliore viola lilla al suo interno. Costeggiate la casa per vedere un cartello sopra la porta, retto da una fune che andrete a colpire col vostro arco o la vostra balestra. Non ci sono collezionabili lì dentro, ma ve lo segnalo ugualmente perché potrete sbloccare l’obiettivo/trofeo “… E un omaggio”.

  • Cristallo Cristallo [2/11] – Tornate indietro, quindi girate a destra e proseguite finché non troverete dei wargar che vi attaccano. Non scendete le scale ma continuate lungo la passerella di legno per trovare il secondo cristallo. Proseguite fino la prossima area.

  • Prigioniero Prigioniero [2/5] – Passata la porta seguite la strada oltrepassando il pilone del cambio personaggio. Il prigioniero è lì di fronte in fondo la strada.

  • Cristallo Cristallo [3/11] – Proseguite nell’area con gli esplosivi, fateli saltare tutti e entrate nel varco che si è creato in una casa. Salite due rampe di scale e sparate all’esplosivo che vedrete dal varco aperto sulla piazza, è dietro un muro. Scendete e prendete il cristallo.

1.2 – Fucina
  • Prigioniero Prigioniero [3/5] – Proseguite oltre il cambio d’area, sulla destra vedrete un edificio con l’insegna, sparate alla fune che la tiene per far cadere l’insegna e aprire la porta. Entrate nell’edificio per trovare il prigioniero.

  • Cristallo Cristallo [4/11] – A fine battaglia oltrepassate il grande fuoco, il cristallo è sulla destra vicino l’uscita.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [2/3] – Proseguite oltre il portone e seguite il corridoio fino a vedere un bracere. Con E’lara incendiate una freccia e sparate al candelabro per scoprire un passaggio segreto nel muro. Proseguite oltre il muro per trovare la lacrima.

  • Cristallo Cristallo [5,6,7/11] – Proseguite ancora lungo la strada e abbattete la barriera di legno. Fate prendere fuoco alla freccia di E’lara prima di scendere, quindi seguite il percorso fino all’Essere antico. Posizionate Caddoc sulla piattaforma per aprire l’occhio dell’Essere e con E’lara incendiatelo. Seguite la lunghissima discesa e arraffate tutto quello che potete.

  • Prigioniero Prigioniero [4/5] – Combattete i wargar e raggiungete l’aiuola quadrata, girate a sinistra e vedrete un carretto, oltrepassate sia quello che il successivo e girate a destra, vedrete il prigioniero appeso.

1.3 – Locanda di Dyfed
  • Prigioniero Pietra dei Morti [2/4] – Dopo raggiunto la zona in cui potrete incrementare i vostri talenti, guardate a destra per trovare un corpo.

  • Cristallo Cristallo [8/11] – Arrivati nell’area dove troverete un cecchino sulla torre, eliminate il cecchino con l’arco o la balestra, quindi al piano di sotto colpite gli esplosivi a distanza (due contenitori diversi). Scendete e andate a controllare sotto la torre: un muro si sarà rotto e troverete un cristallo che prima non potevate prendere.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [3/3] – Nell’area che sembra una piazza con delle scale, andate a sinistra, opposti alla scia che dovreste seguire per uscire. Con Caddoc spingete il carretto e con E’lara accendete la freccia. Accendete il bracere dell’unica statua su un lato per aprire un varco nel muro e prendere l’ultima lacrima di questo capitolo.

1.4 – Centro della Città

Nessun collezionabile qui, passate alla sezione successiva

1.5 – Uscita dalla città
  • Prigioniero Pietra dei Morti [3/4] – All’inizio dell’area seguite il corridoio fino ad entrare nella sala con l’obelisco. Da dove siete arrivati, dritti avanti a voi c’è uno scheletro atterra vicino ai massi in un angolo.

  • Cristallo Cristallo [9/11] – Per questo cristallo vedremo come risolvere un enigma: nella stanza con lo scheletro vedrete un bracere che dovrete accendere. Prendete il corridoio e andate dritti per raggiungere l’Essere Antico, alla sua destra c’è del fuoco: accendete una freccia di E’lara. Tornate indietro e date fuoco al bracere che rivelerà l’entrata di una cripta,oltrepassate il sarcofago e leggete la targa a destra; dovrete trovare 4 rune per completare l’enigma. Quella rossa è poco più avanti, proseguite fino ad arrivare ad un muro avanti a voi, non voltate a destra ma spingete il muro davanti a voi per rivelare una stanza nuova. Scendete le scale e trovate la runa gialla poco più avanti; a destra c’è il bracere con il fuoco blu, accendete la la freccia e proseguite avanti finché non vedrete aprirsi una porta segreta nel muro. Sconfiggete lo scheletro e proseguite, incendiando il bracere sulla sinistra dietro il cancello. Attraversate la porta appena aperta e prendete la runa viola, lasciate la stanza e tornate indietro per trovare un altro muro da spingere. Attraversatelo e trovate la runa verde, apparirà uno scheletro da sconfiggere. Oltrepassate una pedana di legno posta su un’uscita, quindi lasciate la nuova stanza e alla prima strada a sinistra troverete il cristallo.

1.6 – Ingresso della Fortezza
  • Prigioniero Prigioniero [5/5] – Andate lungo il corridoio, quando raggiungete una collina andate sulla sua sommità, girate a sinistra e trovate l’unico prigionieri ancora vivo nell’edificio mezzo distrutto.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [4/4] – Dopo la battaglia entrate e girare a destra oltre le scale dell’edificio, troverete un corpo con cui chiacchierare.

  • Cristallo Cristallo [10/11] – Tornate indietro nell’edificio, davanti a voi c’è una piccola stanzetta, lì c’è il cristallo.

  • Cristallo Cristallo [11/11] – Dopo aver attraversato la porta, subito a sinistra.

 

CAPITOLO 2: LE SEGRETE DI DYFED

  • 14 Cristalli
  • 3 Lacrime di Drago
  • 13 Pietre dei Morti
  • 7 Prigionieri

2.1 – Pozzo del dolore
  • Prigioniero Prigioniero [1/7] – Proseguite lungo il percorso obbligato, sentirete un prigioniero chiedere aiuto: è alla fine di una strada, dietro ad un muro mezzo crollato prima di incontrare i due wargar. Potrete liberarlo anche dopo aver trovato il primo cadavere su cui usare la pietra dei morti.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [1/13] – Dopo aver ucciso i due wargar procedete per trovare i resti di un avventuriero nell’angolo a destra.

  • Cristallo Cristallo [1/14] – Eliminati tutti i wargar nella grande sala con la grata circolare al centro andate a sinistra guardando la porta dove dovrete proseguire. Abbattetela, sconfiggete il nemico e in fondo al corridoio troverete il cristallo e un’arma rara.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [2/13] – Tornate indietro, guardando il cancello che dovrete attraversare vedrete un cadavere sulla destra.

  • Cristallo Cristallo [2/14] – Proseguite lungo le scale lasciandovi il cadavere alle spalle, entrate nella porta e incendiate la freccia di E’lara. Tornate indietro, scendete le scale e andate a sinistra, vedrete un bracere spento attraverso una feritoia nel muro. Con E’lara accendete quel bracere per sbloccare la porta e raccogliere il cristallo.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [3/13] – Oltrepassate la porta, all’intersezione andate a sinistra per trovare il cadavere di un uomo.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [4/13] – Dopo essere saltati al piano inferiore e aver affrontato gli Arackling, voltatevi e andate verso il fondo della stanza buia. In una rientranza del muro c’è un cadavere.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [1/3] – Da dove siete scesi vedrete un piccolo corridoio a destra con un secondo bracere acceso, in fondo alla strada delle travi bloccano il passaggio per la Lacrima di Drago, distruggetele con un attacco fisico e avrete accesso ad una nuova area del gioco, la Cripta dell’Eternità.

  • Cristallo Cristallo [3,4/14] – Per avere accesso ai cristalli dovrete prima risolvere l’enigma. Scendete nella Cripta dell’Eternità fino a trovare un libro, leggetelo e proseguite per una delle due strade. Troverete una pedana, attivatela montandoci sopra con entrambi i personaggi: apparirà una lunga fiamma viola. Colpite la campana davanti a voi con una freccia, quindi quella a destra e seguite il sentiero per raccogliere la chiave in una cassa. Tornate alla piattaforma e colpite la campana davanti a voi, quindi quella a sinistra per raggiungere la porta che non potevate ancora aprire: dentro troverete una cassa con al suo interno un cuore. Tornate alla piattaforma e colpite la campana di fronte a voi, quindi quella a sinistra, e quella a destra una volta saliti sulla seconda pedana. Percorrete il corridoio eliminando lo scheletro, evitate la trappola e date fuoco al corpo che vedrete a terra, per raccoglierne le ceneri. Tornate alla piattaforma, colpite la campana alla vostra sinistra, quindi quella a destra e quella avanti a voi e seguite il corridoio. Parlate con la porta di pietra . Fate posizionare il vostro partner sull’interrutore a terra mentre voi andrete a prendere i resti davanti a voi. Combattete gli scheletri e andate alla pedana: colpite quella di fronte a voi, nuovamente quella davanti a voi, quindi quella a destra e infine quella a sinistra per arrivare alla sala iniziale dove avevate trovato il libro. A questo punto la pedana si alzerà e potrete raccogliere i due cristalli e due armi rare.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [5/13] – Proseguite verso la prossima area attraversando la porta, una volta saltati al livello inferiore ed aver eliminato i nemici vedrete un uomo morto più o meno davanti a voi.

2.2 – Prigione
  • Prigioniero Pietra dei Morti [2,3/7] – Appena saltati giù nella prigione ed eliminato i wargar guardate a destra, c’è una leva da tirare che aprirà le celle: liberate i due prigionieri.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [6/13] – Giratevi e cercate la leva sul muro di sinistra, quindi parlate con il cadavere dentro la seconda cella.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [3/7] – Proseguite nella seconda stanza, dopo aver girato la manovella; combattete i wargard e salite le scale. Troverete una leva per aprire le celle, tiratela e liberate il prigioniero.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [4/7] – Ispezionate lo stesso piano per trovare un secondo prigioniero.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [2/3] – Posizionatevi sul pulsante a terra e colpite il teschio sul muro di fronte a voi, dove si sarà alzata la grata. Tornate nella prigione e prendete la Lacrima che prima era chiusa dentro la cella.

  • Cristallo Cristallo [5/14] – Oltrepassate la porta per cambiare zona, seguite il percorso e salite la prima rampa di scale. Circa avanti a voi c’è un vicolo cieco con delle travi di legno: rompetele e prendete il cristallo nascosto.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [7/13] – Prima di attraversare la porta vedrete degli scalini che portano ad un balcone con un gargoyle. Vedrete tre teschi su una parete: colpiteli e rivelate una stanza segreta dove troverete uno scheletro con cui comunicare.

  • Cristallo Cristallo [6/14] – Di fronte allo scheletro spingete il muro per rivelare un’altra stanza segreta: lì c’è il cristallo.

2.3 – Stanza della gru
  • Prigioniero Pietra dei Morti [8/13] – Dopo essere scesi con la gru proseguite e oltrepassate il passaggio nel muro, sulla destra, a metà strada tra dove siete e l’obelisco per cambiare personaggio, vedrete il cadavere di un uomo su cui usare la pietra.

2.4 – Discesa
  • Prigioniero Pietra dei Morti [9/13] – Dopo aver assistito alla scena in cui vedrete i prigionieri sul ponte, scendete le scale; al primo pianerottolo infilatevi nella fessura del muro e seguite la strada fino in fondo, facendovi largo tra gli arackling. Troverete un o scheletro desideroso di chiacchierare con voi.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [10/13] – Attraversate i ponti per raggiungere la nuova area, entrate in una nuova zona oltrepassando una porta con delle scale che scendono. Già dalle scale dovreste vedere lo scheletro su cui usare la pietra.

  • Cristallo Cristallo [7/14] – Dietro di voi ci sono degli esplosivi, sparategli per aprire un varco nel muro. In fondo al varco troverete un cristallo.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [5/7] – Appena avrete attraversato il punto di non ritorno con le travi di legno guardate a destra: c’è un prigioniero da liberare.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [11/13] – Scendete le scale fino a raggiungere quasi il fondo, vedrete la statua di un Gargoyle che guarda il “paesaggio”, sul muro dall’altra parte potrete vedere degli esplosivi: fateli saltare, vi servirà per dopo. Scendete le rimanenti scale per trovare uno scheletro parlante sulla destra poco più avanti.

  • Cristallo Cristallo [8/14] – Dopo aver parlato con i resti della contadina andate a destra, nell’apertura che avete creato facendo saltare gli esplosivi di prima.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [3/3] – Dietro il forziere accanto al cristallo appena trovato.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [12/13] – Seguite il percorso principale, poco più avanti rispetto dove avevate trovato la lacrima c’è un altro cadavere.

2.5 – Città della Balista
  • Prigioniero Pietra dei Morti [6/7] – Appena oltrepasserete la porta dopo aver affrontato la balista giratevi e guardate sopra la porta: colpite il teschio, vi servirà per dopo. Scendete la scala sinistra guardando il ponte e troverete un uomo appeso. A destra del prigioniero c’è un barile esplosivo: fatelo saltare e sparate al teschio nella stanza segreta appena rivelata. Giratevi e andate dritti davanti a voi per arrivare ad una porta bloccata con un teschio affianco: colpite il teschio.

  • Cristallo Cristallo [9/14] – Andate a sinistra per trovare un’altra porta: anche qui sparate al teschio e finalmente la porta si aprirà. Prendete i tesori e il cristallo all’interno della stanza.

  • Cristallo Cristallo [10/14] – Una volta scesi nella fossa sotto lo scheletro del ragno gigante proseguite fino a trovare delle travi che bloccano l’entrata. Rompetele e seguite la strada. Vi troverete in una stanza con l’obelisco con una buca sulla destra, cadete lì dentro. Seguite il percorso sconfiggendo i nemici e arriverete al cristallo. Quindi tornate alla stanza dell’obelisco.

  • Cristallo Cristallo [11,12/14] – Proseguite per la strada che va in discesa e troverete una cripta. Dietro il sarcofago ci sono due fuochi con due pulsanti a terra: salite con entrambi i personaggi. Scendete fino a raggiungere la porta parlante, girate a sinistra quindi scendete lungo la strada a destra. Scendete le scale e seguite il sentiero finché non troverete una sorta di colonna con una manovella: giratela per chiudere la cascata che potrete scorgere nella fessura del muro. Date fuoco al bracere con una freccia di E’lara. Andate vicino al luogo dove prima c’era la cascata e vedrete un cancello aperto; entrateci e prendete il teschio che troverete in fondo al sentiero. Tornate indietro per raggiungere una porta circondata da teschi che adesso si aprirà, quindi scendete per recuperare i due cristalli, un fiore e un’arma rara. Tornate indietro e raggiungete la porta parlante, quindi tirate la leva e procedete dentro la cripta e sconfiggete il boss per ottenere la seconda sfera (vi servirà in seguito).

  • Prigioniero Pietra dei Morti [13/13] – Dall’obelisco nella cripta prendete la salita a sinistra, vicino al buco dove eravate caduti, e dopo aver oltrepassato l’apertura con le travi spezzate andate a destra, quindi attraversate la porta. Scendete vicino l’obelisco e guardate tra lui e la luce bianca: in fondo vedrete un cadavere.

2.6 – Tana dei Ragni
  • Cristallo Cristallo [13/14] – Mentre scendete con la piattaforma mobile, dopo aver usato la pietra dei morti su un wargar morto per apprendere nuove informazioni sulla trama, guardate a sinistra e vedrete un sentiero con il cristallo.

  • Cristallo Cristallo Cristallo [14/14] – Continuate lungo il sentiero obbligato per trovare l’ultimo cristallo del capitolo.

 

CAPITOLO 3: LE LANDE DI GOVAD

  • 14 Cristalli
  • 2 Lacrime di Drago
  • 12 Pietre dei Morti
  • 15 Prigionieri

3.1 – Ponti
  • Prigioniero Prigioniero [1/15] – Attraversate il ponte, vedrete una scena in cui un wargar butta giù dal precipizio un uomo; uccidetelo e liberate il prigioniero affianco.

  • Prigioniero Prigioniero [2/15] – Passate il punto di non ritorno sotto i rami e proseguite fino a superare l’obelisco; sulla destra c’è una donna legata ad un palo: liberatela.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [1/12] – Dopo la scena in cui parlerete con una guardia controllate più o meno davanti a voi, vedrete dell’erba che potrete tagliare con la spada. Dietro l’erba c’è uno scheletro con cui comunicare.

  • Cristallo Cristallo [1/14] – Da dove avete parlato col cadavere, voltatevi e noterete un contenitore esplosivo su una passerella di legno. Fatelo saltare per accedere al rialzo vicino a voi, quindi seguite il sentiero per trovare un cristallo.

3.2 – Discesa
  • Prigioniero Pietra dei Morti [2/12] – Proseguite lungo la caverna coi fiori blu controllando sempre a destra. Un po’ dopo l’obelisco vedrete una stradina soleggiata che va a destra, lì c’è un cadavere.

  • Cristallo Cristallo [2/14] – Dopo la prima ondata di wargar troverete un bivio: dritti andrete in una grotta, a destra seguirete la discesa; andate dritti e in fondo alla grotta troverete il cristallo.

  • Cristallo Cristallo [3/14] – subito dopo il piccolo ponte sul fiume vedrete un sentiero di rocce che passa dietro la cascata. Alla fine della grotta troverete il cristallo.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [3/15] – Alla fine del sentiero erboso, dopo aver sconfitto i wargar, saltate giù dal piccolo dislivello e vedrete una caverna a sinistra: entratevi e liberate il prigioniero.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [3/12] – Dopo la parte dove sceglierete se bere o no lo slag, oltrepassate la porta subito a destra troverete un cadavere.

  • Prigioniero Pietra dei Morti [4/15] – Dopo l’accampamento dei wargar entrate nella grotta. Verso la fine troverete un prigioniero rinchiuso in una cella. Rompete le travi della porta per liberarlo, non è appeso come gli altri.

  • Cristallo Cristallo [4/14] – Dopo la scena in cui i wargar apriranno un ponte levatoio, attraversatelo e subito a destra troverete il cristallo.

3.3 – Accampamento
  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [1/2] – Dal Tempio tornate indietro ed oltrepassate la porta per entrare nella nuova zona, quindi superate l’arco in pietra e girate subito a sinistra: troverete la lacrima vicino le rocce.

  • Prigioniero Prigioniero [5/15] – Proseguite lungo il sentiero fino a trovare un accampamento con dei wargar.; uccideteli in fretta e liberate il prigioniero. Attenzione: dovrete evitare che i prigionieri vengano uccisi dai wargar o non potrete sbloccare l’obiettivo/trofeo.

  • Prigioniero Prigioniero [6/15] – Continuate e troverete un altro accampamento: sulla destra c’è un prigioniero legato al palo.

  • Prigioniero Prigioniero [7,8/15] – Proseguite ancora, nel terzo accampamento troverete 2 prigionieri: uno sulla destra e uno sulla sinistra. Liberateli quando avrete fatto piazza pulita dei wargar.

  • Prigioniero Prigioniero [9,10,11/15] – Continuate lungo il percorso obbligato per trovare altri 3 prigionieri legati.

  • Prigioniero Prigioniero [12,13,14,15/15] – Ultimo accampamento, ultimi 4 prigionieri: liberateli quando avrete eliminato tutti i wargar.

  • Cristallo Cristallo [7/14] – Prima di attraversare il cancello della zona dei 4 prigionieri vedrete dell’erba a sinistra vicino l’uscita: tagliatela e troverete un tesoro e un cristallo.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [5/12] – Entrate nella nuova area attraversando uno stretto passaggio tra le rocce, subito a destra troverete uno spiazzo rialzato con uno scheletro.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [6/12] – Dopo il combattimento con le catapulte entrate dentro l’edificio e girate a destra, troverete il cadavere di un uomo dietro l’angolo.

3.4 Enigma del tempio
  • Cristallo Cristallo [8/14] – Giunti dentro il tempio proseguite finché non vedrete gli scalini per uscire dal laghetto con le ninfee. Costeggiate il bordo a sinistra per arrivare ad un cristallo.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [7/12] – Dopo aver attraversato la seconda pedana stando in equilibrio andate verso il corridoio d’uscita, ma prima di salire le scale scendete la piccola rampa di sinistra per trovare uno scheletro. Guardate attorno a voi e vedrete 4 corvi: uccideteli, quindi riparlare con lo scheletro per avere accesso ad un tesoro.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [2/2] – Dopo aver parlato per la seconda volta con lo scheletro, salite le scale e fermatevi al primo intermezzo, a sinistra c’è un muro da spingere: spingetelo per trovare un tesoro e una lacrima di drago in fondo alla stanza segreta.

  • Cristallo Cristallo [9/14] – Quando vi troverete in uno spiazzo con delle colonne e una grande statua, abbattete la statua sfruttando un minotauro o con la magia del fuoco. Una volta distrutta svelerà un cristallo che potrete raccogliere.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [8/12] – Dopo l’obelisco attraversate il pavimento pericolante e uccidete i wargar, quindi andate a destra per trovare uno scheletro atterra.

3.5 Pendio del tempio 2
  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [9/12] – Dopo aver oltrepassato il pezzo in cui userete le catapulte, proseguite finché non troverete un sentiero con un viso in pietra. Scendete ancora e vedrete un cadavere vicino un dislivello; comunicate con lui.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [10/12] – voltatevi a sinistra e noterete dell’erba che potrete tagliare; entrate nel varco appena aperto e salite lungo il dislivello per trovare un altro cadavere.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [11/12] – Dopo la battaglia dello Slag raggiungete l’obelisco ma non leggete ancora la targa: guardate a destra per trovare un’apertura chiusa da delle travi: abbattetele per accedere all’area segreta chiamata “Profondità sommerse”. Andate dritti e incendiate una freccia di E’lara, quindi andate a destra dove troverete il cadavere di un uomo.

  • Cristallo Cristallo [10/14] – Voltatevi, fate qualche passo e voltate a sinistra, quindi salite fino a trovare un libro: leggetelo e davanti a voi, leggermente sulla sinistra troverete un muro che potrete spingere; spingetelo e prendete la chiave nella scatola a destra. Scendete e andate opposti rispetto al cadavere “parlante”, quindi girate a destra poco prima della fine del corridoio per trovare un cancello che prima non potevate aprire. Entrate nella stanza e seguite la passerella a sinistra, quindi andate a sinistra appena vedete l’apertura con una colonna su cui dovrete girare una manovella. Fatelo, quindi con E’lara incendiate la barca che prima era bagnata dalla cascata. Proseguite in fondo alla passerella: sempre con E’lara incendiate il bracere in fondo, oltre al fossato e fate posizionare il vostro partner sopra l’interruttore appena svelato. Una volta arrivati nella stanza del bracere, affrontate i nemici e ruotate la manovella sulla colonna. Usate la magia del fuoco o la freccia infuocata per bruciare degli arazzi: uno di questi rivelerà una stanza segreta con un cristallo al suo interno.

  • Cristallo Cristallo [11,12/14] – Tornate indietro e notate che il pozzo si è quasi del tutto prosciugato. Tornate dove avevate trovato il cadavere e guardate a sinistra: la strada prima invasa d’acqua è ora percorribile. Scendete fino in fondo per trovare un punto di non ritorno: entrateci e seguite la strada fino a trovare i due cristalli e un po’ di beni preziosi.

3.6 Molo
  • Cristallo Cristallo [13/14] – Tornate indietro salendo per il nuovo tunnel appena creatosi, salite le scale e troverete un cristallo alla fine della salita.

  • Cristallo Cristallo [14/14] – Uscite dalla porta e andate a leggere la placca che prima avete saltato. Incendiate una freccia di E’lara e colpite in sequenza i fuochi nelle bocche delle statue dalla più alta alla più bassa. Una volta terminato andate dove avevate rotto le assi per entrare nelle Profondità sommerse e voltatevi dietro di voi: vedrete un muro che potrete spingere con Caddoc, fatelo e trovate i cristalli e qualche tesoro.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [12/12] – A sinistra del cristallo appena trovato.

 

CAPITOLO 4: LA CITTA’ DI LLYR

  • 7 Cristalli
  • 2 Lacrime di Drago
  • 8 Pietre dei Morti
  • 4 Prigionieri

4.1 – Lo sbarco
  • Cristallo Cristallo [1/7] – Seguite il percorso fino ad arrivare all’obelisco, girate a sinistra e rompete le assi che bloccano il passaggio nel muro. Costeggiate il muro con la placca verso sinistra e saltate giù per raccogliere un cristallo.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [1/8] – Dalla placca andate a destra, uccidete gli scheletri e posizionate i personaggi sui due interrottori. con E’lara accendete i tre braceri mentre con Caddoc spingete le colonne coi braceri in modo da posizionarli uno sotto l’altro. Scendete nel varco appena aperto e attraversate la cascata sulla sinistra, quindi fate accendere la freccia ad E’lara e incendiate il bracere che sta dietro la statua rotta. Andate nella piattaforma centrare e, guardando il punto da dove siete caduti, accendete il bracere a sinistra quindi andate verso il bracere e girate a sinistra lungo il nuovo percorso. Una volta in fondo accendete un bracere nascosto dietro una colonna, tornate indietro e attraversate il nuovo passaggio e prendete il tesoro in fondo alla stanza: comparirà un mini-boss con la terza sfera mancante; uccidete il boss e andate a parlare con l’Essere Antico per accedere ad una stanza segreta. Arraffate tutto e tornate indietro fino alla statua spezzata, poi andate a destra dove troverete una porta: attraversatela e trovate uno scheletro subito davanti a voi.

  • Pietra deu Morti Pietra dei Morti [2/8] – Uccidete i wargar e salite le scale da dove vi stavano sparando con le loro balestre, quindi guardate nell’antro a sinistra e troverete un cadavere.

4.2 – Cuori neri, sangue rosso
  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [3/8] – Dopo il filmato in cui vedrete un drago salite la rampa di scale di fronte a voi e parlate col cadavere.

  • Cristallo Cristallo [2,3/7] – Proseguite per trovare un caminetto con un teschio sopra, interagite con lui per scoprire che è uno spirito intrappolato, quindi cercate le ossa richieste e portategliele. Fate accendere ad E’lara la fiamma verde e salite le scale, quindi accendete il caminetto speculare con la freccia appena accesa. Scendete ed entrate nel varco appena aperto per trovare due cristalli, armi rare e per comunicare con lo spirito nel caminetto.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [1/2] – Tornate indietro un po’ e girate a sinistra dove vedrete la gallina che corre e vari fuochi accesi; vedrete sulla sinistra una stanza aperta con uno scudo con un cuore nero, scavalcate e spingete il muro: troverete una Lacrima di Drago subito a destra.

  • Prigioniero Prigioniero [1/4] – Una volta sconfitta l’Harridan entrate nella casa in fiamme e liberate il prigioniero appeso.

4.3 Archi di fuoco
  • Cristallo Cristallo [4/7] – Dopo aver sconfiggo il minotauro sparate agli esplosivi accanto ad un muro, quindi entrate nel varco appena creato per prendere il cristallo.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [4/8] – Appena saltate giù dalla pedana di legno andate nel buco nel muro dritto avanti a voi, troverete il cadavere di una donna.

  • Cristallo Cristallo [5/7] – Dopo la scena dell’ogre entrate nella casa, girate a sinistra e andate dritti, quindi girate a sinistra e troverete un cristallo.

4.4 La Dama Scarlatta
  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [5/8] – Dopo una breve scena guardate dietro di voi, sulla destra c’è un uomo morto.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [6/8] – Entrate nella taverna e andate dritti, quindi girate a sinistra e andate fino in fondo per trovare il cadavere di una donna.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [2/2] – Per questo collezionabile dovrete risolvere un piccolo enigma: cercate le tre urne rosse disseminate nella locanda, una vicino al cadavere, una sotto le scale e una in un vicolo cieco vicino l’entrata. Usate una freccia incendiata di E’lara o la magia del fuoco per bruciale l’arazzo ritraente una dama scarlatta non lontano da dove avrete trovato l’urna sotto le scale: si aprirà una stanza segreta in cui troverete armi rare e la Lacrima.

  • Prigioniero Prigioniero [2/4] – Dopo che sarete saltati al piano inferiore dalla sommità più alta della Dama Scarlatta guardate leggermente a destra: c’è un uomo legato al soffitto.

4.5 – Il racconto del Re
  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [7/8] – Dopo la scena in cui dovrete scappare dall’acquedotto, seguite la finché non affronterete alcuni wargar. Dopo le barricate troverete un cadavere nella rientranza a destra.

  • Prigioniero Prigioniero [3/4] – Dopo aver parlato col cadavere voltatevi e dietro di voi vedrete un prigioniero appeso in lontananza.

  • Cristallo Cristallo [6/7] – Dopo aver parlato col Re e aver sconfitto i nemici alla balestra automatica, andate verso l’arma e guardate a destra: vedrete un cristallo sulla spiaggetta.

  • Prigioniero Prigioniero [4/4] – Tornate indietro alla balestra e andate dritti fino in fondo, quindi girate a destra ed entrate nell’edificio per trovare il terzo prigioniero.

4.6 – La biblioteca
  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [8/8] – Appena terminato il dialogo con Seraphine, guardate dritti in direzione dell’obelisco viola: c’è uno scheletro vicino al carretto di legno.

  • Cristallo Cristallo [7/7] – Salite le scale e guardate a sinistra: c’è un cristallo vicino ad un barile con un libro sopra.

 

CAPITOLO 5: LA STRADA PER KALA MOOR

  • 11 Cristalli
  • 2 Lacrime di Drago
  • 10 Pietre dei Morti
  • 1 Prigioniero

5.1 – Foresta
  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [1/10] – Appena avrete finito di giocare con la sparafrecce a ripetizione, saltate già a sinistra e sotto il ponte troverete un cadavere.

  • Cristallo Cristallo [1,2/11] – Risalite fino alla macchina da guerra e stavolta scendete dall’altra parte del ponte, guardate a sinistra e vedrete due cristalli.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [2/10] – Proseguite lungo il percorso e sulla sinistra troverete un cadavere di un uomo.

  • Cristallo Cristallo [3,4/11] – Finita la battaglia dello Slag proseguite e prima della porta vedrete un cristallo a sinistra e uno a destra.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [3/10] – Vicino al cristallo di destra troverete il cadavere di un uomo.

5.2 – Cava
  • Cristallo Cristallo [5/11] – Oltrepassate la grande forgia e salite lungo la passerella di legno, appena vedrete in fondo una gru che sorregge un blocco di pietra girate a destra. Avrete un sostegno per le armi che vi sbarrerà la strada, demolitelo per proseguire e raccogliere il cristallo.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [4/10] – Troverete il cadavere di una donna vicino al cristallo appena raccolto.

  • Cristallo Cristallo [6/11] – Seguite la strada fino ad arrivare alla porta, ma prima di attraversarla prendete il percorso a sinistra. In fondo alla stradina troverete un cristallo.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [5/10] – Dopo essere usciti dalla cava e aver oltrepassato il passaggio tra le travi di legno oltre le mura, andate subito a destra per trovare uno scheletro.

5.3 Fogne
  • Cristallo Cristallo [7/11] – Dopo aver superato l’obelisco ed attraversato la fessura nel muro, andate dritti fino a trovare un esplosivo vicino al muro: fatelo saltare per trovare una stanza nascosta con un’arma rara e un cristallo.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [6/11] – Nella stanza successiva troverete il cadavere di un uomo sulla destra.

  • Cristallo Cristallo [8/11] – Nella prossima stanza noterete sul fondo della stanza un contenitore esplosivo: fatelo saltare per trovare un piccolo antro nascosto con un’arma rara, un tesoro e un cristallo.

  • Prigioniero Prigioniero [1/1] – Attraversata la porta mirate con la freccia agli esplosivi sopra la grada: si aprirà un varco e vedrete l’ultimo prigioniero da liberare. Colpite la fune per ottenere l’obiettivo/trofeo “In ritardo per la festa”.

  • Cristallo Cristallo [9,10/11] – Giunti alla parte in cui salirete la struttura fatta principalmente di legno, noterete una corda che tiene sospesi dei trochi d’albero con a sinistra un muro con degli scheletri. Spingete il muro a sinistra di quel muro e colpite gli esplosivi che troverete lì vicino. Entrate per raccogliere i due cristalli.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [1/2] – Affianco ai cristalli appena raccolti troverete la Lacrima di Drago.

5.4 Ponti
  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [7/10] – Scendete le scale combattendo finché non vedrete una rampa bloccata da dei grossi massi, dietro di voi c’è un antro buio con il cadavere di un uomo.

  • Cristallo Cristallo [11/11] – Proseguite fino a vedere un ponte che va a destra e termina con una porta, andate a sinistra e scendete le scale: lì trovate il cristallo che avevate visto prima ma non potevate raccogliere.

5.5 Sopra le mura
  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [8/10] – Nella nuova area attraversate la prima parte delle mura, davanti a voi dovreste vedere un cadavere di una donna. Se avete raggiunto la porta siete andati troppo avanti.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [2/2] – Appena varcherete la soglia della stanza con la sparafrecce automatica, giratevi subito a destra e saltate sulla passerella di legno, proseguite fino in fondo per trovare la Lacrima di Drago. Proseguite per prendere l’arma rara e comparire dietro il macchinario.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [9/10] – Superata la piccola apertura nel muro vi troverete in una sorta di cattedrale: andate a sinistra per trovare un cadavere vicino al muro.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [10/10] – Dopo aver parlato con il sopravvissuto nelle fogne salite la rampa di legno, proseguite un pezzo controllando sulla sinistra e noterete uno scheletro.

 

CAPITOLO 6: KALA MOOR

  • 11 Cristalli
  • 1 Lacrima di Drago
  • 5 Pietre dei Morti
  • 0 Prigionieri

6.1 – Ingresso di Kala Moor
  • Cristallo Cristallo [1,2/11] – Subito ad inizio capitolo troverete due cristalli dietro di voi.

  • Cristallo Cristallo [3/11] – Prima di oltrepassare il grande arco con le due fiaccole, andate a sinistra per trovare uno spazio con alcuni beni tra cui un cristallo.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [1/5] – Vicino al cristallo, poco più avanti.

6.2 – Recinti dei prigionieri
  • Cristallo Cristallo [4,5,6/11] – Per questi cristalli dovrete risolvere l’ultimo enigma del tesoro dei tre fratelli. Ricordate i globi raccolti durante il corso del gioco? Vi serviranno per farvi passare oltre l’Essere antico che custodisce la tomba del padre. Per accedervi andate a sinistra subito dopo che il portone dietro di voi si sarà chiuso. Come prima cosa leggete il libro aperto, quindi entrate nell’ampia stanza: ci sono degli enormi scudi appesi, dei braceri su delle colonne e dei volti di pietra. Fate spostare a Caddoc la colonna di destra, e fate colpire ad E’lara uno dei due sostegni dello scudo del medesimo lato. Posizionatevi circa al centro e puntate con l’arco di E’lara verso la bocca della statua, la incendierete con il fuoco bianco. Per il secondo bracere posizionate i due personaggi sui due interruttori a terra (uno lo vedrete durante l’animazione della statua che si incendia): accenderanno il bracere di fuoco che è già posizionato. Anche qui frecciate attraverso il fuoco per incendiare la faccia di pietra. Attraversate il passaggio appena creatosi. Affrontate il miniboss e alcuni scheletri, una volta fatta piazza pulita dei mostri prendete la maschera d’oro del miniboss e aprire il cancello a sinistra della piattaforma. Fate razzia di tutti i tesori compresi i tre cristalli.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [2/5] – Appena entrati nella nuova area vedrete uno scheletro in fondo a destra con cui potrete comunicare.

6.3 Recinti dell’ascensore
  • Cristallo Cristallo [7/11] – Prima di andare sulla salita dove un minotauro sfonderà la barriera, andate dritti tra le gabbie, quindi salite le rampe fino a raggiungere la sommità delle gabbie, a quel punto andate nel corridoio a sinistra e costeggiate la gabbia: troverete un tesoro, un’arma rata e un cristallo.

  • Lacrima di Drago Lacrima di Drago [1/1] – Alla fontana di Sleg andate a sinistra e fate accendere ad E’lara una freccia, quindi giratevi verso la parete e vedrete un’apertura: entrateci e scoccate la freccia infuocata nel bracere sostenuto dal teschio del drago. A questo punto Caddoc spingerà un muro che si trova al di fuori sulla destra e potrete entrare per prendere l’ultima Lacrima di Drago.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [3/5] – Oltrepassate l’obelisco dopo aver combattuto contro i wargar e l’Harridan, usate la macchina da guerra, quindi oltrepassate il muro e girate subito a destra per trovare lo scheletro di un sacerdote.

6.4 – Abissi
  • Cristallo Cristallo [8,9/11] – Finita la battaglia dello Slag andate verso l’obelisco, in fondo alla discesa troverete due cristalli.

6.5 Segrete
  • Cristallo Cristallo [10,11/11] – Attraversate il portone che vi porta alle segrete, poco più avanti, vicino l’obelisco, vedrete gli ultimi due cristalli del gioco.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [4/5] – Poco più avanti vedrete un teschio di un drago, potrete usare la pietra dei morti su di lui per sentire cos’ha da raccontare.

  • Pietra dei Morti Pietra dei Morti [5/5] – Prima di scendere nella fucina ed affrontare l’ultimo boss del gioco, sulla sinistra del corridoio troverete lo scheletro di una donna.

 

Guide correlate

Non hai trovato quello che cercavi? Controlla nelle altre guide:

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2011 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia

"Un tempo giocavo a Battlefield, finché non mi sono beccata una freccia nel ginocchio..."

Lost Password