fbpx

L.A. Noire: La Città Nuda – Soluzione completa

L.A. Noire: La Città Nuda – Soluzione completa

La Città Nuda è un DLC che avrete potuto ottenere preordinando il gioco L.A. Noire su GameStop. Per chi non l’avesse fatto, potrà acquistarlo tramite marketplace a 320 MSP (3,99€ per PS3). Il DLC è il caso più lungo che andrete a risolvere e fa parte del fascicolo “Narcotici”. Per accedervi una volta finito il gioco, dovrete andare nel menu Casi, selezionare Narcotici, quindi La Città Nuda. Se invece non sarete ancora arrivati alla Narcotici nel momento in cui avrete ottenuto il DLC, il caso partirà automaticamente col prosieguo della storia. Il contenuto scaricabile è composto da 5 obiettivi Xbox per un totale di 100G e 5 trofei PS3.

 

Soluzione completa

In questa guida vedremo come completare al 100% questo caso, senza perderci indizi, obiettivi o trofei. Vediamo nel dettaglio come procedere.

Legenda: Personaggi Personaggi Indizi Indizi

 

Stazione di polizia
Vi troverete inizialmente alla centrale di polizia, dove vi verranno dati i dettagli sul caso. Seguite il dialogo ed ottenete il primo indizio.

Indizi [1] Morfina: ottenuto automaticamente
Dirigetevi alla scena del delitto

 
Scena del delitto
Recatevi all’appartamento 6, al primo piano, prima delle scale troverete un altro indizio

Indizi [2] Fiala di morfina: appena entrati, troverete un cestino affianco ad una pianta sulla sinistra.
Salite le scale, assistete al dialogo con Rusty e Bekowsky.
Indizi [3] Possibile suicidio: ottenuto automaticamente dopo il dialogo
Entrate in salotto ed ispezionate il mobile con le foto di fronte a voi
Indizi [4] Lavoro da indossatrice: foto centrale sul mobile in salotto (ispezionate anche il retro)
Spostatevi in bagno ed ispezionate il cadavere
Indizi [5] Anello con zaffiro nero: ottenuto dopo aver controllato il braccio sinistro della vittima
Indizi [6] Due sospetti: ottenuto automaticamente dopo il secondo dialogo con il coroner
Recatevi in camera da letto e controllate le pillole a terra, quindi andate verso il comodino
Indizi [7] Sonniferi: nella scatola sul comodino a destra.
Indizi [8] Ricetta per benzedrina: controllando ulteriormente la scatola sul comodino a destra.

Obiettivo / Trofeo

Obiettivo/Trofeo sbloccato:
Un Cadavere di bell’aspetto
20 / Bronzo
Trova ed esamina tutti i narcotici nell’appartamento di Julia Randall.
Si sblocca trovando tutti i narcotici indicati precedentemente

Indizi [9] Giacca da camera da uomo: appeso al separè in camera da letto.
Interrogate la signora Reunolds, seduta al tavolo in soggiorno.

Personaggi Virginia Reynolds
Menzogna Stato d’animo della vittima: Menzogna (Sonniferi)
Menzogna Vita privata della vittima: Menzogna (Giacca da camera da uomo)
Indizi [10] Dichiarazione della governante
Dubbio Relazione con la vittima: Dubbio
Recatevi al negozio d’abbigliamento

 
Negozio d’abbigliamendo D’Assine
Entrate e, alla vostra sinistra, troverete una donna seduta ad una scrivania
Parlate con la donna

Personaggi Proprietaria di D’Assine
Verità Impieghi precedenti della vittima: Verità

Continuate il dialogo con la proprietaria, quindi parlate con l’amica della vittima, Heather Swanson
Indizi [11] Anello con perla: ottenuto automaticamente parlando con Heather
Interrogate la commessa

Personaggi Heather Swanson
Verità Relazione con la vittima: Verità
Verità Informata sul “signor Henderson”: Verità

 
Studio del dottor Stoneman
Entrate nell’edificio con la maniglia dorata, guardate il tabellone per scoprire che il dr. Stoneman sta al 505, quindi prendete l’ascensore. Entrate nel 505 e parlate con la segretaria, quindi andate da Stoneman

Interrogate il dottor Stoneman

Personaggi Dottor Stoneman
Menzogna Relazione con la vittima: Menzogna (Ricetta per benzedrina)
Dubbio Farmaci aggiuntivi: Dubbio
Prima di andarvene, usate il telefono per ascoltare i vostri messaggi

 
Pronto soccorso di Hollywood
Entrate e parlate con la donna alla segreteria, quindi entrate nell’obitorio per parlare con Mal

Indizi [12] Omicidio: ottenuto automaticamente parlando con il coroner

Andate verso il ripiano per trovare un’armonica, Mal riceverà una telefonata e vi informerà che c’è un uomo nella saletta interrogatori 2; recatevi lì.
Interrogate Henry Arnett

Personaggi Henry Arnett
Dubbio Relazione con la vittima: Dubbio
Menzogna Informato sul “Signor Henderson”: Menzogna (Dichiarazione della governante)
Dubbio Leblanc, sospetto di furto con scasso: Dubbio

Dopo l’interrogatorio inizierete un pedinamento in macchina.

Obiettivo / Trofeo

Obiettivo/Trofeo sbloccato: L’Imbroglione 20 / Bronzo
Pedina Henry Arnett da Hollywood al monte dei pegni e all’agenzia di viaggi senza farti scoprire.
Per questo obiettivo dovrete pedinare Arnett senza mai fallire il caso, questo significa che in caso Henry vi scoprisse, dovrete uscire dal caso e riprendere dall’ultimo salvataggio (l’interrogatorio). Potete andare in incognito, non perderete l’obiettivo.

Una volta finito il pedinamento, assisterete ad un paio di scene, nell’ultima otterrete due nuovi indizi
Indizi [13] Biglietto del treno: ottenuto automaticamente
Indizi [14] Portasigarette di Fabergé: ottenuto automaticamente
Usate il telefono pubblico prima di lasciare il posto in cui vi trovate

 
Percorso di pattuglia 9
La troverete segnalata sulla mappa, una volta trovato il poliziotto dovrete inseguire dei rapinatori ed affrontarli in uno scontro a fuoco, quindi ottenere nuove informazioni utili per il vostro caso dall’agente Fred Wallis.

 
Stazione di polizia di Hollywood
Esaminate la lista dei furti, e cercate il portasigarette, l’anello con zaffiro, la scatola e l’anello con perla.
Indizi [15] Lista di oggetti rubati: ottenuto automaticamente
Indagate a casa Evestrom

 
Casa di Evestrom
Appena entrati vi accoglierà la cameriera che vi condurrà dalla signora Evestrom; interrogatela.

Personaggi Beverly Evestrom
Menzogna Lista oggetti rubati: Menzogna (Portasigarette di Fabergé)
Verità Rapporto sul furto con scasso: Verità

A questo punto incontrerete a casa Heather Swanson, dovrete accompagnarla fino a casa del suo fidanzato

Obiettivo / Trofeo

Obiettivo/Trofeo sbloccato: Un Autista Perfetto 20 / Bronzo
Accompagna Heather Swanson nell’appartamento di Arnett senza danneggiare il tuo veicolo.
Il percorso è lungo, cercate di fare più rettilinei possibili senza voltare ad ogni incrocio e accendete la sirena. Non è difficile come obiettivo.

 
Casa di Arnett
Parlate con il portiere e scoprite che Arnett abita all’appartamento 30
Salite e assistete la scena, quindi inseguite il fuggitivo fino sul tetto. Una volta finito l’inseguimento potrete ispezionare la casa.

Indizi [16] Orologio Vacheron Constantin: dentro la valigia vicino al divano
Guardate anche il biglietto
Interrogate Henry Arnett

Personaggi Henry Arnett
Menzogna Giro di ladri professionisti: Menzogna (Portasigarette di Fabergé)
Menzogna Movente per l’omicidio: Menzogna (Biglietto del treno)
Menzogna Identità del “signor Henderson: Menzogna (Lista oggetti rubati)

Andate allo studio del dottor Stoneman.
Assistete al dialogo, quindi usate il telefono nello studio

Scoprirete che un ex wrestler è coinvolto nei furti, un certo “Willy il Lupo”. Recatevi al suo appartamento

 
Appartamento di Willy
Appena incontrerete Willy, scapperà e dovrete inseguirlo. Arrivate fino sul tetto dove leggerete la scritta luminosa “Broadway”

Obiettivo / Trofeo

Obiettivo/Trofeo sbloccato: Con tanti saluti 20 / Bronzo
Butta giù tutte le lettere della torre al Broadway Hotel sparandoci contro.
Per un attimo ignorate Willy e sparate a tutte le lettere della torre, spegnendole.

Sparate a Willy e assistete all’ultimissima scena, quindi chiudete il caso con 5 stelle.

Obiettivo / Trofeo

Obiettivo/Trofeo sbloccato: Otto milioni di storie 20 / Oro
Completa “La Città Nuda”.
Si sblocca automaticamente completando il caso.

 

Guide correlate

Non hai trovato quello che cercavi? Controlla nelle altre guide:

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2011 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia

"Un tempo giocavo a Battlefield, finché non mi sono beccata una freccia nel ginocchio..."

Lost Password