fbpx

L.A. Noire: Guida ai Casi (Omicidi)

L.A. Noire: Guida ai Casi (Omicidi)

Continua l’appuntamento con le guide di L.A. Noire. Questa volta parliamo di Omicidi, in particolare come risolvere tutti i casi senza tralasciare alcun indizio.

L.A. Noire: Guida ai Casi (Omicidi)

In questa parte della guida vedremo come completare tutti i casi della Omicidi al 100%. Si tratta di 6 casi in totale, ed è il fascicolo più lungo da completare.

Legenda: Personaggi Personaggi Indizi Indizi Giornale

 

Omicidi

L’OMICIDIO DEL ROSSETTO

Indagate sulla scena del crimine alle Moors

Scena del crimine
Indizi [1] Impronta di scarpe misura 42: impronte sul terreno contrassegnato come reperto “C”
Indizi [2] Trauma da corpo contundente: lato destro della testa della vittima
Indizi [3] Gioielli mancanti: mano sinistra della vittima
Indizi [4] Scritte sul corpo: parte bassa del torso della vittima
Indizi [5] Rossetto: borsetta della vittima contrassegnato come reperto “A”
Indizi [6] Accendino del club la Bamba: ottenuto risolvendo il puzzle del mappamondo contrassegnato come reperto “B”
Per risolvere il puzzle dovrete ruotare le varie fasce del mappamondo fino a far comparire le due Americhe.
Recatevi al Bamba Club

 
The Bamba Club
Arrivati al club, chiedete al barista dove trovare McColl, vi dirà che è seduto sul retro e lo potrete riconoscere perché porta un ibisco dorato sulla giacca.

Personaggi McColl
Verità Sospetto visto con la vittima: Verità
Indizi [7] Targa numero 2B8899
Dubbio Anello rubato alla vittima: Dubbio
Dubbio Conoscenza del marito: Dubbio
Indizi [8] Alibi del marito

Usate il telefono a gettoni prima di lasciare il locale, quindi dirigetevi all’abitazione di Celine Henry.

 
Casa degli Henry
Il vostro partner andrà a vedere la porta sul retro mentre voi guarderete dalla finestra. Quindi vi aprirà e vi dirà che la finestra è stata forzata.
Giornale [5]: nel soggiorno, appena entrati lo noterete subito
Indizi [9] Scarpe da donna: Sul pavimento della sala da pranzo
Indizi [10] Intrusione con scasso: finestra rotta in cucina
Indizi [11] Nota sul frigo: non è un vero indizio, ma è necessario ai fini del caso
Indizi [12] Aggiornamento “Gioieli mancanti”: la scatolina dell’anello, sul comò nel guardaroba della camera da letto
Indizi [13] Foto nel guardaroba: non è un vero indizio, ma necessario ai fini del caso

Parlate coi vicini per nuove informazioni sul caso.
Indizi [14] Problemi coniugali: ottenuto parlando con la vicina Jennifer Horgan
Recatevi all’appartamento di Jacob Henry

 
Appartamento di Jacob Henry
Dovrete aprire la porta con un calcio.

Indizi [15] Biglietto con minaccia di morte: ottenuto usando la matita sul blocchetto in cucina
Indizi [16] Scarpe numero 45: nella valigia aperta nella camera da letto di Jacob
Trovati tutti gli indizi, interrogate Jacob.

Personaggi Jacob Henry
Menzogna Movimenti della vittima: Menzogna (accendino del Bamba Club / Alibi del marito)
Verità Ultimo contatto con la vittima: Verità
Menzogna Movente per l’omicidio: Menzogna (Biglietto con minacce di morte)

Dopo aver parlato con Jacob inizierà una rissa; prendetelo a pugni finché non lo metterete k.o.
Usate il telefono per ascoltare i vostri messaggi
Prima di andare all’appartamento di Mendez, recatevi alla stazione di polizia

 
Stazione di polizia di Central
Entrate nella stanza interrogatori 2

Personaggi Jacob Henry
Menzogna Accesso all’arma del delitto: Menzogna (Alibi del marito)
Verità Segni di rossetto: Verità
Menzogna Matrimonio in crisi: Menzogna (Problemi coniugali)
Verità Gioielli mancanti: Verità

Recatevi all’appartamento di Mendez per concludere il caso.

 
Appartamento di Mendez
Controllate la cassetta delle lettere per apprendere che il suo appartamento è il #16, quindi sul tabellone scoprite che sta al quarto piano.

ATTENZIONE: Ci sono 3 indizi, NON cercate subito nella scatola insanguinata, c’è un altro indizio prima.

Indizi [17] Scarpe numero 42: ai piedi del letto
Indizi [18] Rossetto usato: nella scatola insanguinata nella camera da letto
Indizi [19] Chiave inglese: nella scatola insanguinata nella camera da letto

Dopo aver cercato nella scatola insanguinata, inseguite Mendez e chiudete il caso.


 

LA FARFALLA D’ORO

Investigate sulla scena del crimine

Scena del crimine
Indizi [1] Segni di corda: lato destro della testa della vittima
Indizi [2] Piccole impronte di piedi maschili: contrassegnato come reperto “B” e/o sul petto della vittima
Indizi [3] Gioielli mancanti: controllate sia la mano destra che sinistra della vittima
Una targhetta con il nome “Deidre Moller” è dentro la borsetta contrassegnata come reperto “C”. Non è segnalato come indizio, ma è fondamentale per la storia.
Recatevi a Casa Moller

 
Casa Moller
Dopo aver bussato alla porta, vi aprirà la piccola Michelle Moller che dovrete poi interrogare.
Indizi [4] Stivali da lavoro numero 42: pavimento nella stanza da letto matrimoniale
Indizi [5] Orologio e anelli mancanti: sul comò, controllate sia la scatola dell’orologio che dell’anello
Trovati gli indizi, andate ad interrogare la bambina.

Personaggi Michelle Moller
Verità Orologio e anelli mancanti: Verità
Dubbio Ultimo contatto con la vittima: Dubbio
Indizi [6] Alibi del marito
Dubbio Stato del matrimonio dei genitori: Dubbio
Indizi [7] Spilla con una farfalla
Hugo, il padre di Michelle, tornerà a casa: interrogate anche lui.

Personaggi Hugo Moller
Menzogna Orme sulla scena del crimine: Menzogna (Stivali da lavoro taglia 42)
Dubbio Rapporto persone scomparse: Dubbio
Menzogna Alibi di Hugo Moller: Menzogna (Alibi del marito)
Menzogna Precedenti di violenza: Menzogna (Spilla con una farfalla)

Terminato l’interrogatorio, uscite dalla casa dove noterete che una vicina vi sta chiamando.
Interrogate la vicina

Parlando con lei noterete che Hugo sta tentando di bruciare qualcosa in un bidone.
Prendete Hugo Moller in custodia
Ammanettatelo, quindi ispezionate il bidone per trovare un altro indizio.
Indizi [8] Scarpe insanguinate: nell’inceneritore

Prima di andare da qualsiasi parte, usate il telefono di servizio per sapere l’indirizzo della Scuola superiore Belmont. Una volta saliti sulla macchina il KGPL vi comunicherà che il coroner ha un nuovo rapporto per voi, quindi recatevi prima lì. Riceverete un’altra chiamata dove vi si comunica di un crimine in atto alla scuola. Ingoratelo e recatevi ugualmente dal coroner come prima cosa.

 
Obitorio centrale
Appena arrivati, andate nella stanza delle autopsie e parlate con il coroner. Dopo il dialogo controllate i tipi di corda per trovare un riscontro positivo con il segno sul collo (è l’ultima corda in basso), quindi, affianco alle corde, controllate i calchi delle scarpe per aggiornare l’indizio “Impronte misura 42”.

Usate il telefono nell’ufficio, riceverete la notifica che l’auto di Hugo è stata trovata nei pressi della scuola superiore
Andate alla scuola superiore

 
Scuola superiore Belmont
Apprendete dal bidello che c’è in giro un molestatore, lo troverete che sbircia da lontano: inseguitelo e acchiappatelo

Indizi [9] Aggiornamento “Spilla con farfalla”: ottenuto automaticamente dopo aver preso Eli Rooney
Completato l’arresto di Rooney, ispezionate la macchina sospetta.
Indizi [10] Corda: in bella mostra nel bagagliaio della macchina
Indizi [11] Chiave insanguinata: nel bagagliaio della macchina
Indizi [12] Tuta: è la tuta con le iniziali H.M. nel bagagliaio della macchina
Chiamate la centrale con il telefono

 
Stazione di polizia di Central
Appena arrivato vi comunicheranno che Rooney è nella stanza interrogatori 1, e Moller nella 2
Parlate prima con Hugo

Personaggi Hugo Moller
Verità Eliminazione degli indizi: Verità
Dubbio Accesso ad una corda intrecciata: Dubbio
Menzogna Veicolo della vittima recuperato: Menzogna (Tuta)
Menzogna Accesso ad una chiave per gomme: Menzogna (Chiave insanguinata)
Non incriminate Moller, andate prima a parlare con Rooney

Personaggi Eli Rooney
Dubbio Orme sulla scena del crimine: Dubbio
Dubbio Luogo di lavoro: Dubbio
Verità Accesso a una corda intrecciata: Verità
Dubbio Movente per l’omicidio Moller: Dubbio

Arrestate Eli Rooney, è il vostro uomo.


 

L’OMICIDIO DELLA CALZA DI SETA

Investigate sulla scena del crimine di Downtown

Scena del crimine
Controllate il lato destro della testa della vittima, quindi la mano sinistra. Poi controllate la mano destra per trovare mezza tessera della biblioteca, quindi controllate il torso per ultimo, scoprendo un altro messaggio.

Metà tessera della biblioteca: non è segnato come indizio, ma è richiesto che venga trovato.
Indizi [1] Calza insanguinata: contrassegnato come reperto “A”
Indizi [2] Scia di sangue: sono le scie di sangue a terra contrassegnate come reperto “C”
Indizi [3] Cappello da donna: seguite la scia insanguinata fino al cappello viola a terra
Indizi [4] Effetti personali: seguite la scia fino ad un bidone delle immondizie con delle scarpe
Indizi [5] Chiave: seguite la scia di sangue fino a dei tubi
Indizi [6] Nota con diagramma a punti: continuate a seguire la scia finché non troverete un pezzo di carta a terra

Proseguite ancora seguendo la scia di sangue che vi porterà ad una scaletta anti-incendio, guardate il sangue sotto la scala quindi iniziate a salire, proseguendo fino a trovare una piccionaia.
Indizi [A] Effetti personali: dentro la piccionaia, sulla destra

Ancora una volta continuate a seguire la scia
Trucchi: non è un vero indizio, ma controllate uguamente i trucchi

La scia di sangue vi porterà ad una grondaia, controllate le macchie prima di salire. In alto troverete una ventola, controllatela
Fede nuziale: non è un vero indizio, ma controllatelo uguamente

Continuate a seguire la scia e salite sul tetto.
Indizi [A] Scia di sangue: controllate la vernice e il pennello
Indizi [7] Tessera della biblioteca: dentro la borsettina sul tetto, vicino il pennello

Una volta ottenuti tutti gli indizi recatevi alla residenza di Antonia

 
Residenza di Antonia
Bussate alla porta, vi aprirà la signora Lapenti. Entrate su suo invito, quindi salite parlate con lei. Concluso il dialogo recatevi nella stanza di Antonia, al piano superiore.

Indizi [8] Spranga di ferro: finestra rotta nella stanza di Antonia
Indizi [9] Finestra rotta: la noterete appena entrati nella stanza
Saltate fuori dalla finestra e date un’occhiata al balcone per alcune informazioni aggiuntive, quindi ritornate dentro.
Indizi [10] Lettera dell’avvocato: valigia aperta sul letto
Indizi [11] Fotografia di un braccialetto portafortuna: nel comò aperto vicino al letto
Scendete ed interrogate la signora Lapenti

Personaggi Barbara Lapenti
Verità Possibili sospetti: Verità
Dubbio Movimenti della vittima: Dubbio
Menzogna Segni di effrazione: Menzogna (Finestra rotta / sbranga di ferro)
Menzogna Matrimonio in crisi: Menzogna (Fotografia di un braccialetto portafortuna)
Indizi [12] Collanina religiosa

Guidate fino al bar El Dorado

 
Bar El Dorado
Parlate con il barman Diego
Indizi [A] Carte del divorzio: ottenuto parlando con il barman

Personaggi Diego Aguilar
Dubbio Gioielli mancanti: Dubbio
Verità Movimenti della vittima: Verità
Non andate ancora al mercato ortofrutticolo ma andate sul retro del bar ed ispezionate il telefono a gettoni.
Recatevi a casa dei Maldonado

 
Casa dei Maldonado
Controllate la cassetta delle lettere vicino la porta di ingresso e scoprite che l’appartamento in cui dovete recarvi è il 304. Appena arriverete alla porta, il vostro partner sfonderà la porta ed inizierà una scazzottata con Angel e suo fratello.

Ci sono due indizi da scoprire nell’appartamento prima di parlare con i due.
Indizi [13] Cassa di frutta: sul pavimento della cucina, non è un indizio ma è richiesto per il caso
Indizi [14] Camicia insanguinata: contollate le due macchie di sangue sulla maglietta vicino la porta della cucina
Parlate con gli altri inquilini dello stabile, l’uomo al 301 non vi dirà un granché, ma troverete un indizio al 302.
Indizi [15] Alibi del marito: parlate con l’inquilino dell’appartamento 302
Appena entrati nella macchina, il KGPL vi richiederà di tornare alla stazione di polizia per un’altra lettera della Dahlia Nera.
Tornate alla stazione di Central

 
Stazione di polizia di Central
Appena arriverete vi verrà detto di recarvi al piano inferiore e parlare con il Capitano e Pinker. seguite il vostro compagno per non perdervi e assistete alla scena. Controllate gli oggetti quindi tornate ad interrogare il vostro sospettato.

Personaggi Angel Maldonado
Menzogna Ultimo contatto con la vittima: Menzogna (Alibi del marito)
Indizi [16] Ford Coupé marrone
Menzogna Procedura di divorzio: Menzogna (Richiesta di divorzio)
Verità Gioielli rimossi dal corpo: Verità
Dubbio Camicia sporca di sangue ritrovata: Dubbio

Ora recatevi dal fruttivendolo

 
Fruttivendolo Just Picked
Parlate con l’uomo nel retrobottega

Personaggi Clem Feeney
Dubbio Collanina religiosa molto particolare: Dubbio
Dubbio Contatto con la vittima: Dubbio
Verità Movimenti della vittima: Verità

Ora siete liberi di cercare indizi nella zona. C’è una stanza sulla sinistra, entrate e troverete una scatola di legno con una combinazione. E’ quella che avete trovato sul foglietto, i numeri sono 2, 5 e 3. Apritelo per scoprire il contenuto, controllate tutti gli oggetti al suo interno, quindi passate alla scrivania.
Indizi [17] bisturi: sulla sinistra della scrivania

Arrestate Clem Feeney e chiudete il caso


 

LA SCARPA BIANCA

Per questo caso si consiglia di NON far guidare il vostro compagno
Indagate sulla scena del crimine, sulla collina a nord di Downtown, fuori dalla Fremont Avenue.

Scena del crimine
Indizi [1] Ora del decesso: ottenuto automaticamente appena arrivati sulla scena del crimine
Indizi [2] Etichetta della lavanderia: muovete la testa della vittima a destra e sinistra per visualizzarla
Indizi [3] Impronte di stivali: contrassegnato come reperto “B”
Indizi [4] Tracce di pneumatici: tracce contrassegnate come reperto “C”
Subito appena lasciate la scena, vi verrà incontro una macchina della polizia, con un testimone da interrogare

Personaggi Catherine Barton
Verità Persone sospette: Verità

Usate il telefono lì affianco per sapere l’indirizzo della lavanderia Superior e la locazione di un accampamento di barboni.
Recatevi alla lavanderia Superior

 
Lavanderia Superior
Parlate con l’uomo al bancone.
Indizi [5] Registro della lavanderia: ottenuto automaticamente aprendo il registro
Cercate informazioni riguardo il biglietto numero F1363 e scoprite che appartiene alla signora T. Taraldsen, 43 Emerald Street
Recatevi alla casa della signora Taraldsen, ovvero al 43 di Emerald Streets

 
43 Emerald Street
Bussate alla porta, vi aprirà Lars Taraldsen, il marito. Dopo avergli dato la notizia della morte della moglie, cercate indizi.

Indizi [6] Scatola di fiammiferi: Sul comò nella camera matrimoniale
Controllate anche la foto sul comò e il modellino della barca nella libreria. Non sono indizi veri e propri.
Indizi [7] Borsetta della vittima: vicino al lavello nella lavanderia
Rossetto: dentro la borsetta, non contrassegnato come indizio ma comunque importante
Patente: dentro la borsetta, non contrassegnato come indizio ma comunque importante
Indizi [8] Scarponi infangati: sul pavimento della lavanderia
Indizi [9] Giacca bagnata: appesa vicino alla porta sul retro della lavanderia
Indizi [10] Cima d’ormeggio: appena alla barca in giardino
Ora che avete tutti gli indizi potete interrogare Lars.

Personaggi Lars Taraldson
Menzogna Possibili sospetti: Menzogna (Cima d’ormeggio)
Dubbio Alibi di Lars Taraldson: Dubbio
Dubbio Stato d’animo della vittima: Dubbio
Menzogna Ultimo contatto con la vittima: Menzogna (Scarponi infangati / Giacca bagnata)

Usate il telefono prima di lasciare la casa dei Taraldson

 
Baron’s Bar
Entrate e parlate col barista

Personaggi Benny Cluff
Verità Ultimo contatto con la vittima: Verità
Indizi [11] Yellow Cab 3591: Fornito dal barman
Dubbio Sospetto maschio vagabondo: Dubbio
Verità Yellow Cab 3591: Verità

Dopo la chiacchierata col barman, vi indicherà chi è Richard Bates. Dovrete affrontare un inseguimento a piedi e poi in macchina, quindi porgli un interrogatorio.

Personaggi Richard Bates
Dubbio Contatto con la vittima: Dubbio
Dubbio Ricostruzione dei movimenti: Dubbio

Assicuratevi di usare il telefono prima di uscire per rintracciare il Yellow Cab 3591. Appena entrati in macchina inizierà l’inseguimento al taxi, mi raccomando dovrete essere voi a guidare. Dovrete passare alcuni “checkpoint” prima di raggiungerlo. Selezionando il percorso dello Yellow Cab dal vostro taccuino lo troverete più facilmente.

 
Posizione Taxi Yellow Cab
Indizi [12] Spostamenti della vittima: ottenuto automaticamente dopo aver parlato con il conducente del taxi
Tornate alla stazione di polizia per interrogare James.

 
Stazione di polizia Central
Entrate nella stanza interrogatori 2 e iniziate le vostre domande.

Personaggi James Jessop
Dubbio Contatto con la vittima: Dubbio
Dubbio Incidente con Bates: Dubbio
Dubbio Movimenti prima dell’omicidio prior to Murder: Dubbio
Indizi [13] All American 249
Dubbio Corsa in taxi con la vittima: Dubbio

Dopo l’interrogatorio riceverete una notifica a proposito del campo dei barboni, ma non recatevi ancora lì, ma andate prima al deposito degli autobus

 
Deposito degli autobus
Parlate con la donna dietro il bancone che vi darà un volantino con il tragitto dell’autobus che vi interessa.
Indizi [12] mappa degli itinerari degli autobus: ottenuto automanticamente guardando il volantino

Ancora una volta dovrete guidare voi e seguire il percorso dell’autobus finché non lo trovate. Farete prima se fate un’inversione a U e andate in senso opposto rispetto a come partireste.

 
All American 249 Bus
Parlate con l’autista dell’autobus per nuovi indizi.
Indizi [15] Ultimo avvistamento della vittima: ottenuto automaticamente parlando con l’autista

Ora potete recarvi all’accampamento dei barboni.

 
Accampamento dei barboni
Appena arrivati assisterete ad una scena seguita da una rissa. Terminato tutto prendete in custodia il barbone sfigurato, ma non lasciate ancora il campo! Ci sono ancora degli indizi da trovare.

Giornale [4]: dentro la baracca, su una cassa appena entrati
Indizi [16] Pezzo di corda insanguinato: sul comodino vicino al letto
Indizi [15] Borsellino: sul tavolino vicino al materasso
Biglietto per il Crystal Ballroom: dentro la borsetta, non è un vero indizio
Controllate la foto sul tavolo vicino la borsetta prima di andarvene, per scoprire dettagli sulla vita del vostro sospettato.

 
Stazione di polizia di Central (2)
Stuart vi attende nella sala interrogatori #1.

Personaggi Stuart Ackerman
Dubbio Movente per l’omicidio: Dubbio / Menzogna (Pezzo di corda insanguinato)
Dubbio Contatto con la vittima: Dubbio
Menzogna Alibi di Stuart Ackerman: Dubbio / Menzogna (Borsellino)


 

MORTE DI UNA SEGRETARIA

Iniziato il caso, il vostro capo vi comunicherà che qualcuno è andato ad impegnare due anelli, che potrebbero essere quelli mancanti delle vittime.
Indizi [1] Anelli impegnati al Monte dei pegni: ottenuto automaticamente
Recatevi prima al banco dei pegni

Monte dei pegni
Parlate con il proprietario che vi mostrerà due anelli; su uno c’è il marchio del produttore (Hartfield, sulla Broadway), sull’altro il marchio che certifica la qualità. Adesso potete andare allo scalo.

 
Scalo di smistamento / scena del crimine
Appena arrivati un agente vi condurrà sulla scena del crimine. Ispezionate il cadavere.
Indizi [2] vita vagabonda: lato destro della testa della vittima
Indizi [3] anello scomparso: mano destra della vittima
Indizi [4] ora del decesso: ottenuto dopo aver controllato gli indizi sulla vittima
Indizi [5] borsetta: controllate la borsetta sul telo giallo
Indizi [6] metà superiore di una lettera: controllate il foglio bianco nella borsetta
Indizi [7] lavoro nell’industria cinematografica: controllate il biglietto rosso nella borsetta

Controllate i rimanenti oggetti sul telo giallo ma non abbandonate ancora la scena del delitto; dovete prima parlare con un testimone, l’uomo di colore per apprendere altri indizi, quindi con Jamison.

Personaggi John Jamison
Indizi [8] rossetto: ottenuto appena parlerete con Jamison
Verità Contaminazione delle prove: Verità
Dubbio Scoperta del corpo della vittima: Dubbio

Prima di andarvene usate il telefono lì vicino per sapere l’indirizzo del negozio di liquori Levine, non andateci ancora ma recatevi prima al Mench’s Bar.

 
Mensch’s Bar
Appena arrivati parlerete con il proprietario, Walter, che vi dirà di parlare con i frequentatori del bar con cui beveva la vittima. Andate da Grosvenor McCaffrey, l’uomo che sta leggendo il libro.

Personaggi Grosvenor McCaffrey
Dubbio Ultimo contatto con la vittima: Dubbio
Dubbio Precedenti penali: Dubbio

Recatevi al negozio di liquori

 
Negozio di liquori Levine
Una volta giunti al negozio, parlate con il proprietario che vi condurrà al giaciglio di Evelyn.
Indizi [9] libro: a terra vicino al suo giaciglio (controllate anche dentro)

Potrete trovare alcuni altri oggetti non segnati come indizi che però è bene esaminiate ugualmente: c’è una fotografia di due donne appena entrerete nell’area, una affianco al libro, un trofeo della Keystone Films sul pavimento vicino al letto, una targa da scrivania con il suo nome e un birillo della sala da bowling Rawling.
Appena raccolto tutto parlate con Robbins

Personaggi Robbins
Verità Contatto con la vittima: Verità
Indizi [10] acquisto di alcol
Verità Relazione con la vittima: Verità
Dubbio Conoscenza di McCaffrey: Dubbio

Dopo aver parlato con Robbins, entrate in macchina (guidando voi), sentirete un messaggio del KGPL che vi dice di tornare in centrale, ignoratelo e tornate al bar per interrogare nuovamente McCaffrey

 
Mensch’s Bar (2)
Interrogate nuovamente McCaffrey

Personaggi Grosvenor McCaffrey
Menzogna Relazione con la vittima: Menzogna (libro)
Indizi [11] ultimo avvistamento della vittima

Recatevi alla stazione di polizia di Central
Quando arrivate, un poliziotto vi dirà che il capitano e Pinker vi aspettano giù. Scendete le scale (seguite Rusty per non perdervi) e assistete al dialogo. Una volta fatto usate il telefono per scoprire l’indirizzo di McCaffrey, ma recatevi prima al Bowling Rawling.

 
Bowling Rawling
Appena arrivati parlerete con la donna dientro il bancone delle scarpe, vi dirà che Tiernan è l’addetto ai birilli, e si trova dietro le piste. Guardando le piste andate nella porta a sinistra, Tiernan, appena vi vedrà, scapperà e darà inizio ad un inseguimento in macchina. Catturatelo e recatevi all’appartamento di McCaffrey.

 
Appartamento di McCaffrey
Controllate le cassette delle lettere per scoprire che il suo appartamento è il #6. Salite fino al secondo piano e sfondate la porta.
Indizi [12] Lettera strappata: sulla scrivania a sinistra appena entrati
Indizi [13] Chiave a pipa: sul pavimento vicino la scrivania

Una donna entrerà per vedere cosa succede e vi dirà che McCaffrey si trova sul tetto alla piccionaia. Andate al terzo piano e raggiungete il tetto, McCaffrey scapperà e dovrete catturarlo.
Tornate alla stazione di polizia di Central

 
Stazione di polizia Central (2)
Dovrete fare un po’ avanti indietro con i sospetti per interrogarli più volte, seguite quest’ordine preciso iniziando dalla sala interrogatori 1.

Personaggi James Tiernan
Menzogna Relazione con la vittima: Menzogna (ultimo avvistamento della vittima)
Dubbio Libro della vittima ritrovato: Dubbio
Menzogna Alibi di James Tiernan: Menzogna (acquisto di alcol)
Dubbio Accesso all’arma del delitto: Dubbio
Indizi [15] accusa di Tiernan

NON incriminatelo, ma parlate prima con McCaffrey nella stanza 2

Personaggi Grosvernor McCaffrey
La domanda “Ultimo contatto con la vittima” è già depennata.
Menzogna Alibi di McCaffrey: Menzogna (Lettera strappata)
Menzogna Accesso a una chiave per gomme: Menzogna (Accusa di Tiernan)
Indizi [16] accusa di McCaffrey

Usate il telefono per indagare sui precedenti di McCaffrey e apprendete che è stato accusato di furto e aggressione nei confronti di una donna, ed è stato congedato con disonore.
Indizi [16] Fedina penale di McCaffrey
Tornate nuovamente da Tiernan

Personaggi James Tiernan (2)
Menzogna Eventi precedenti all’omicidio: Menzongna (Accusa di McCaffrey)
Non arrestatelo ma tornate una seconda volta da McCaffrey

Personaggi Grosvernor McCaffery (2)
Menzogna Servizio militare: Menzogna (Fedina penale di McCaffrey)
McCaffrey è il vostro uomo. Arrestatelo e chiudete il caso.


 

GLI OMICIDI DEL QUARTO DI LUNA

Questo caso è atipico, ed è l’ultimo della omicidi. Vi troverete a dover andare in posti non segnalati sulla mappa come scene del crimine, ma a doverli indovinare attraverso degli indizi lasciati dall’omicida.

Stazione di polizia di Central
Inizierete qui il vostro caso. Come prima cosa ispezionate i 3 oggetti sul tavolo, ottenendo questi indizi:
Indizi [1] Lettera del lupo mannaro: ottenuta dopo aver letto la lettera
Indizi [2] Brano di Shelley: ottenuto dopo aver letto letto il libretto

Il primo brano recita così:

Alzai gli occhi meravigliati al Cielo, mentre ancora la musica scampanava a distesa.
Mi nascosi dentro una fontana nella pubblica piazza, ove giacqui come il riflesso della luna
Visto in un’onda sotto foglie verdi;

Il luogo è Pershing Square, otterrete la soluzione automaticamente. La piazza si trova nel rettangolo delimitato tra la 5th, la 6th, Olive St. e Hill St. Se avete già scoperto il luogo vedrete una macchina fotografica nella zona appena descritta, in caso vi sarà di aiuto per completare l’obiettivo/trofeo “Mappa delle stelle”.

 
Pershing Square
Andate al centro del luogo e arrampicatevi sulla fontana per trovare degli indizi.
Indizi [3] secondo brano: in cima alla fontana
Indizi [4] tessera della previdenza sociale: in cima alla fontana

Il secondo brano recita:

C’è una caverna, tutta coperta di rapicanti odorosi, che il giorno escludono con foglie e fiori, e pavimentata di smeraldo venato, e una fontana zampilla nel mezzo con vivo mormorìo. Dalla sua volta ricurva le lacrime gelate della montagna come neve o argento o lunghe spire di diamante, pendono e piovono una luce incerta

Decifrate il secondo messaggio

Se ci metterete più di 5 minuti, l’indizio verrà decifrato automaticamente. Il brano si riferisce al lampadario degli Archivi municipali, che si trova su una trasversale della Broadway, precisamente la piccola via a nord della 1st Street.

Recatevi agli Archivi municipali

 
Archivi municipali
Salite sul lampadario
Parlate all’uomo seduto al bancone, vi dirà che c’è un punto in cui potrete raggiungere il lampadario, all’ultimo piano. Seguite le indicazioni quindi raggiungete il centro del lampadario bilanciandovi con la levetta analogica.
Indizi [5] Orologio di Deidre Moller: trovata sulla sommità del lampadario
Indizi [6] Terzo brano: trovata sulla sommità del lampadario
Dopo aver trovato gli indizi si romperanno alcuni sostegni del lampadario e dovrete oscillare fino a raggiungere il bordo tanto quanto da poter saltare.

Il terzo brano recita:

Dagli alti templi di orecchi e occhi umani, che come tetti proteggono scultura e Poesia; dai mormorii di sorgenti schiuse, dove la Scienza irrora le sue ali di Dedalo

Decifrate il terzo brano

La vostra prossima tappa è la Biblioteca pubblica di LA, sulla 5th Street, tra Flower e Grand, esattamente sotto la “E” di Central sulla mappa.

Investigate alla Biblioteca pubblica di LA

 
Biblioteca pubblica di LA
Scalate la torre della Biblioteca
Per raggiungere la sommità della torre centrale, dovrete seguire questo preciso passaggio:

  1. salite la grondaia
  2. salite sull’impalcatura, quindi sul muro
  3. salite la seconda impalcatura sulla destra e la scaletta
  4. attraversate la trave di legno
  5. arrampicatevi sulla grondaia
  6. salite la scaletta di fronte a voi
  7. Saltate sulle due impalcature
  8. Salite la scaletta
  9. Attraversate la lunga trave di legno
  10. Scendete la scaletta
  11. Scendete dall’impalcatura
  12. Salite la scaletta e le scale fino in alto
  13. Fate il giro dell’edificio per trovare un altro indizio e un altro brano

Indizi [7] Quarto brano: in cima alla Biblioteca, nell’angolo nordovest
Indizi [8] Medaglietta di Antonia: in cima alla Biblioteca, nell’angolo nordovest

Il quarto brano recita così:

Intorno a cui rideva la morte, emblemi sepolcrali di morta distruzione, rovina di una rovina!
e accanto i relitti di molte grandi città, i cui abitanti, sepolti dalla terra erano mortali, ma non umani; le loro opere mostruose, gli orribili scheletri, le loro statue, case case e templi; figure prodigiose ammonticchiate in un nulla grigio, spezzate, schiacciate nell’abisso profondo e buio…

Decifrate il quarto brano

Si tratta delle Pozze di catrame di Westlake, che si trovano sulla San Marino Street, a sud della “R” di Wilshire, fino a finire quasi fuori mappa.

Investigate alle Pozze di catrame di Westlake

 
Pozze di catrame di Westlake
Raggiungete l’isola centrale

Dovrete attraversare la pozza di catrame a piedi salendo sulle piattaforme sicure, vediamo come raggiungere l’isola.

Destra > Sinistra > Avanti > Destra > Avanti > Destra > Sinistra > Sinistra > Destra > Sinistra > Avanti > Avanti > Sinistra > Avanti > Avanti > Sinistra > Destra > Avanti > Avanti > Destra

Una volta raggiunto l’isolotto cercate indizi.
Indizi [9] Scarpa di Theresa Taraldsen: vicino l’albero
Indizi [10] Quinto brano: vicino l’albero

Il quinto brano recita così:

E dall’altra apertura del bosco si lancia fuori, con armonia forte e turbinosa, una sfera, fatta di molte migliaia di sfere, solida come il cristallo, quantunque per tutta la sua massa fluiscano, come in uno spazio vuoto, musica e luce:

Decifrate il quinto brano

Il brano si riferisce alla sfera armillare che si trova al Museo d’arte della contea di L.A. Lo troverete sulla Hoover st. tra la 8th e la 9th.

Investigate al Museo d’arte della contea di LA

 
Museo d’arte della contea di LA
Raggiungete il labirinto
Dovrete raggiungere il centro del labirinto, ecco come:

  1. Seguite il percorso finché non si divide
  2. Andate a destra e proseguite ancora finché non si divide nuovamente
  3. Andate a destra, e immediatamente a sinistra
  4. Oltrepassate il punto dove il sentiero si divide e proseguite ancora un pezzo fino a raggiungere la sfera armillare

Indizi [11] Anello con granato di Celine Henry: trovato sul bordo della sfera
Indizi [12] Sesto brano: trovato sul bordo della sfera

Il sesto brano recita così:

Troni, altari, tribunali e prigioni; nei quali, e accanto ai quali, da miserabili venivano portati scettri, tiare, spade e catene, e volumi di torno ragionato, glossato dall’ignoranza erano come quei monumenti mostruosi e barbarici, i fantasmi di una gloria dimenticata che dai loro obelischi intatti guardano
Decifrate il sesto brano

Il brano si riferisce al Set cinematografico “Intolerance’ Set” che troverete all’angolo tra l’8th street e Francisco, a sudovest della lettera “C” di Central.

Investigate all’Intolerance Set

 
Set cinematografico Intolerance Set
Raggiungete il trono

Dovrete riuscire ad arrivare in cima al trono. Salite le scale a sudovest, quindi attraversate il piccolo tunnel. Arriverete su una pedana, e dovrete bilanciarvi finché il vostro compagno non farà scendere una passerella davanti a voi su cui potrete saltare. Una volta saltati scendete la prima scaletta che trovate sulla sinistra e controllate gli indizi sul trono.

Indizi [13] Anello di Evelyn Summers: sopra il trono
Indizi [14] Settimo brano: sopra il trono

Il settimo brano recita:

Calma l’angoscia di quello sguardo acceso; serra quelle labbra smorte; la tua fronte straziata dalle spine. non goccioli di sangue; si mischia alle tue lacrime! chiudi, chiudi quegli occhi torturati in morte e in pace, sicché i sussulti penosi della tua agonia non scuotano più la croce e quelle dita pallide non tentino più i grumi delle tue ferite O, orribile! Non pronuncerò il tuo nome;
Esso è divenuto una maledizione… […]

Scappate dal Set

Il set inizierà a cadere a pezzi, correte giù dal trono, quindi a destra e sempre avanti finché non arrivate in fondo

L’ultimo brano descrive una chiesa, il Cristo Coronato di Spine, situato leggermente a sudest rispetto a dove vi trovate, all’incrocio tra una via parallela a Francisco st. e la 9th.

Investigate alla chiesa

 
Chiesa abbandonata con canonica
Appena arrivati entrate nell’edificio di fronte a voi. Troverete il vero killer che vi parlerà e quindi scapperò. Correte dietro l’altare per scoprire che il killer è scappato attraverso le fognature.
Entrate nelle Catacombe
A sinistra guardando il muro della chiesa c’è una porta aperta che conduce all’esterno dove c’è la sacrestia. Entrate e troverete alcuni indizi da ispezionare, non sono più di tanto importanti ma date lo stesso un’occhiata in giro.
Scendete le scale a sinistra per raggiungere le fogne
Inseguite ed uccidete Garret Mason

Dovrete inseguirlo, attenzione però: ha una pistola e ad ogni angolo sparerà un colpo, quindi non correte troppo avanti o con due colpi vi ucciderà e fallirete il caso. Una volta ucciso avrete finalmente risolto tutti i casi della Omicidi e verrete promossi.

 

Guide correlate

Non hai trovato quello che cercavi? Controlla nelle altre guide:

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2011 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia

"Un tempo giocavo a Battlefield, finché non mi sono beccata una freccia nel ginocchio..."

Lost Password